Zucchine alla scapece di Bruno Barbieri, lo chef svela i due trucchi per farle perfette: “Dove si mettono il giorno prima”

zucchine-alla-scapece-di-bruno-barbieri,-lo-chef-svela-i-due-trucchi-per-farle-perfette:-“dove-si-mettono-il-giorno-prima”


Zucchine alla scapece di Bruno Barbieri, lo chef svela i trucchi per farle davvero alla perfezione e buonissime. Le zucchine alla scapece sono una ricetta tipica partenopea, lo chef stellato e giudice di Masterchef Italia Bruno Barbieri ha deciso di prepararle accompagnate anche con un crudo di capesante. Secondo lo chef infatti queste zucchine sono ottime come controno per qualsiasi pesce, crudo o cotto ma sono buonissime anche come antipasto. Vediamo quindi come le prepara. Leggi anche altre RICETTE CON LE ZUCCHINE

Zucchine alla scapece, Ingredienti per 4 persone:

  • 2 zucchine medie
  • uno spicchio d’aglio
  • 10/12 foglie di menta
  • 3 cucchiai di aceto ai lamponi
  • 16 capesante grandi già pulite
  • olio extravergine di oliva
  • olio di semi di arachidi (per friggere)
  • mezzo lime
  • sale grosso e pepe

Preparazione

Il primo trucco nel preparare delle ottime zucchine alla scapace sta nell’iniziare la loro preparazione addirittura un giorno prima. Quindi lavare e asciugare le zucchine togliendo le due estremità e poi tagliarle a rondelle molto fini . Quindi mettere le zucchine tagliate su una tovaglia e farle asciugare e appassire per 24 ore a temperatura ambiente. Insomma il primo segreto di Barbieri è che le zucchine restino a riposo per un giorno intero.

Il giorno seguente prendere una padella per friggere con abbondante olio di semi arachidi. Quando l’olio sarà bollente versare le zucchine e friggerle per almeno 3/4 minuti. Una volta belle dorate toglierle e metterle su carta assorbente affinchè venga eliminato l’olio in eccesso. Quindi lasciarle raffreddare. Quindi preparare il condimento. In una ciotolina mischiare l’aglio tritato finemente, la menta spezzettata, l’aceto di lamponi, e aggiustare di sale e e pepe.

Mescolare bene il tutto e condire le zucchine con tale composto. Le zucchine alla scapace sono pronte. Se volete potete accompagnarle a delle capesante a crudo. Quindi battere i molluschi a carpaccio mettendoli in due fogli di carta oleata e battere delicatamente con un batticarne. Fatto ciò basterà metterle in un piatto e condirle con olio estra vergine di oliva, succo di limone e una manciata di sale grosso. Accompagnare quindi le capesante a crudo con le zucchine alla scapece e il nostro piatto da chef è pronto. Buon appettito! Leggi altri TRUCCHI DELLO CHEF BRUNO BARBIERI

Leggi anche: Zucchine alla Scapece di Cannavacciuolo, come non le avete mai fatte. Il segreto “Non le lavo nell’acqua”

zucchine alla scapece

Zucchine alla scapece di Bruno Barbieri, lo chef svela i due trucchi per farle perfette: “Dove si mettono il giorno prima” scritto su Più Ricette da Redazione.

0 comments on “Zucchine alla scapece di Bruno Barbieri, lo chef svela i due trucchi per farle perfette: “Dove si mettono il giorno prima”

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: