caterina-balivo-attaccata-sui-social-“mantenuta”-e-lei-risponde-al-veleno

Caterina Balivo attaccata sui social “mantenuta” e lei risponde al veleno

Caterina Balivo è un volto Rai molto amato che da un po’ di tempo, però, non sta conducendo alcuna trasmissione televisiva. L’ultima alla quale ha partecipato, in veste però di giudice è stata Il cantante mascherato condotto da Milly Carlucci e poi più nulla anche se è sempre molto attiva suoi social.

Caterina Balivo attaccata sui social “Mantenuta” e lei risponde a tono

Caterina Balivo posta molte foto sui social mostrando una vita serena e appagante ma qualche giorno fa un utente le ha scritto che riesce a condurre una vita agiata solo grazie al marito e, dunque, i lei è una mantenuta e ha aggiunto: “Prossima volta mi scelgo un marito che mi mantenga”.

Ma la Balivo non ha preso di buon grado questo attacco e ha immediatamente risposto a tono: “Tesoro da quando ho 17 anni mi mantengo da sola e a 41 continuo a farlo. Non esiste solo la tv. Un bacio, ma ho capito il senso del tuo messaggio. Tu cerca di capire il mio. Con affetto”.

Tempo fa, Caterina Balivo raccontò in un’intervista che il marito, durante il lockdown, aveva lasciato casa: “A maggio dopo il lockdown eravamo tornati in onda ma mio marito se n’è andato di casa: non poteva rischiare, per motivi suoi personali di salute, di essere esposto al contagio.”.

E poi: “Tre figli senza scuola, la diretta ogni giorno: non ce la facevo”.

E, infine, aveva detto: “Mi chieda se è maschilista: la risposta è no. Ma mi chieda se si scoccia quando il sabato sto tre ore al telefono per lavoro, mentre lui se ha impegni nel fine settimana esce e neppure avvisa: la risposta è sì. La verità è che anche i migliori sono uomini moderni ma maschilisti. Finché la donna si vergogna di dire in ufficio ‘Ho il colloquio con la maestra‘, finché l’uomo viene deriso perché va alla recita dei figli, culturalmente le cose non cambieranno”.

In questi giorni Caterina Balivo è a Milano perchè ha preso parte al Premio ”Oceanthon” alla Triennale e ha assistito al Piccolo Teatro Grassi all’evento de La Milanesiana dal titolo “Il progresso: immagini e logica” in quanto il prologo letterario è stato fatto dal marito Guido Maria Brera.

La Balivo ha postato delle foto a Milano e i suoi ammiratori l’hanno sommersa di complimenti e c’è anche chi le ha scritto: “Io non ti sopporto più, Caterina. Perché ogni foto che fai con quel tuo viso splendido è un tuffo al cuore per me?”

%d bloggers like this: