una-serata-in-musica-con-le-piu-belle-canzoni-di-aleandro-baldi

Una serata in musica con le più belle canzoni di Aleandro Baldi

Venerdì 18 giugno ore 18:00

Aleandro Baldi

Una storia in musica

Presenta Massimiliano Simoni

Una serata in musica con le più belle canzoni di Aleandro Baldi

Il 18 giugno alle 18:00 larte sarà la protagonista del Pisa Scotto Festival con la splendida musica di Aleandro Baldi. Il cantante sarà presentato da Massimiliano Simoni.

Storia di un cantante di grande talento

Cantautore di talento, non vedente dalla nascita, viene scoperto da Giancarlo Bigazzi e nel 1986 esordisce a Sanremo con La nave va e proprio da qui parte la “Storia” per proseguire con La curva dei sorrisi del 1987 con cui vince la sezione giovani di “Un disco per l’estate”, e nel 1989 E sia così terzo classificato a Sanremo sezione emergenti. La consacrazione arriva con il 42° Festival della canzone italiana nel 1992 quando vincerà nella categoria Nuove Proposte, cantando in coppia con Francesca Alotta Non amarmi, brano, tradotto in spagnolo, portato nel 2000 al grande successo internazionale dalla coppia Jennifer Lopez e Marc Anthony (8 milioni di copie vendute).

Nello stesso anno vince anche “Un disco per l’estate” con il brano Il sole. Nel 1994 l’apoteosi con la vittoria del Festival di Sanremo con Passerà e la pubblicazione del libro Il sole dentro dove racconta gli anni trascorsi da bambino nell’Istituto per Ciechi di Reggio Emilia dove conosce e diventa amico di Andrea Bocelli.

Tra musica e parola, sollecitato da Simoni, direttore artistico del Festival, interloquendo con il suo pubblico, Baldi ci farà riascoltare i brani: Sentimenti, Ci vuole un attimo, Perché, Sarajevo, Come le stagioni, Treno, Il sogno di volare, Il sole, Tu sei me, Passerà, Aquila grande.

Si ricorda che l’ingresso è gratuito, ma con prenotazione obbligatoria, entro le 23,30 del 17 giugno.

Info e prenotazioni: www.teatrodipisa.pi.it

Leggi anche: Gilda, il ristorante che risorge dalle proprie ceneri

www.facebook.com/adhocnewsitalia

www.youtube.com/adhoc

Tweet di ‎@adhoc_news

SEGUICI SU GOOGLE NEWS: NEWS.GOOGLE.IT

%d bloggers like this: