RINVIATA LA PRESENTAZIONE DEL 26 GIUGNO “MORTE A SANT’ANDREA” DI DONATELLA PARADISI: A BREVE SARA’ RESA PUBBLICA LA NUOVA DATA

A breve sarà resa pubblica la nuova data di presentazione del libro afferente l’ultimo capitolo della saga delle indagini di Nunziata, che – nei precedenti libri sempre pubblicati da Fila 37 – già aveva visto la bella ostessa trasteverina risolvere in compagnia dell’amico frate Firmino casi di omicidio nella splendida cornice della Roma ottocentesca all’epoca del Papa re.

«L’Osteria di Nunziata»,  «La Notte di San Giovanni» e «La Bustaia» aprono la strada a quest’ultimo lavoro dal sapore rivoluzionario. «Morte a Sant’Andrea» è un inedito della affermata scrittrice romana che ancora una volta con grande maestria ci riporta per le strade, i vicoli e i palazzi nobiliari di una Roma che non c’è più ma che al solo ricordarla viene voglia di viverla. Degno di un film di Luigi Magni anche questo libro ci racconta di un assassinio,  meglio dire di un femminicidio, di una Roma che come la Luna ha il suo lato oscuro che sembra non cambiare mai.

LA TRAMA
Novembre 1848.
Dopo secoli di immobilità e fatalismo a Roma soffia il vento del cambiamento. L’omicidio di Pellegrino Rossi, primo ministro dello Stato pontificio, seguito dalla fuga di Pio IX nel regno delle due Sicilie, lasciano la città priva di una guida e imprimono un’accelerazione a eventi per i quali molti romani, anche tra coloro che li auspicavano, scoprono di essere impreparati.
Mentre i “grandi equilibri” vanno in frantumi, la tempesta travolge anche le vite dei nostri personaggi, in particolare Nunziata e Firmino, costretti ancora una volta a confrontarsi con la presenza del Male e a mettersi sulle tracce del responsabile dello stupro e dell’assassinio di una giovane donna. Li attendono terribili scoperte, ma anche straordinarie rivelazioni che cambieranno la vita dei loro amici più cari, in un gorgo di intrighi, gelosie e passioni in grado di mostrare ancora un volta il lato oscuro della Città eterna.

L’AUTRICE
Donatella Paradisi nasce a Roma, dove vive e lavora. Si occupa di storia, cultura e tradizioni romane, argomenti che ha trattato in libri e periodici. Tra le sue principali opere La grande guida delle strade di Roma scritta con Claudio Rendina, L’almanacco di Roma, Il Calendario di Roma, I colli di Roma, L’Italia delle leggende, Fantasmi e diavoli a Roma, Il Campidoglio.

È coautrice dell’opera Le strade di Roma, in 3 volumi, e de I rioni e i quartieri di Roma, in dieci volumi. Nel 2008 esce il suo primo romanzo, Un angelo di passaggio, ispirato dalla prematura scomparsa della figlia Maria. Nel 2010 pubblica L’osteria di Nunziata e nel 2013 La notte di San Giovanni, prime due indagini di Nunziata nella Roma dei Papi. Nello stesso anno pubblica il saggio Le nonne…vanno educate da piccole.
MORTE A SANT’ANDREA, di Donatella Paradisi, è disponibile il libreria, negli store online e sul sito www.fila37.it

0 comments on “RINVIATA LA PRESENTAZIONE DEL 26 GIUGNO “MORTE A SANT’ANDREA” DI DONATELLA PARADISI: A BREVE SARA’ RESA PUBBLICA LA NUOVA DATA

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: