Mercedes, il Team della F1 userà solo carburante sostenibile per volare

mercedes,-il-team-della-f1-usera-solo-carburante-sostenibile-per-volare


Il team Mercedes della Formula 1 viaggerà in aereo solo con mezzi che utilizzano Sustainable Aviation Fuel (SAF), ovvero un carburante rinnovabile, derivato dai rifiuti. Si tratta di una tecnologia emergente per l’aviazione e che, secondo l’organizzazione Internazionale dell’Aviazione Civile, svolgerà un ruolo chiave nella riduzione delle future emissioni del settore. Lo ha annunciato lo stesso gruppo, precisando che la decisione fa parte dell’impegno più generale che la casa automobilistica si impegna a portare avanti nel tentativo di ridurre le emissioni di CO2 che produce, con l’obiettivo finale di diventare Net Zero con certificazione SBTi entro il 2030. Come è noto, le emissioni collegate all’aviazione civile rappresentano più di un quarto dell’intera impronta di carbonio dell’umanità. Il desiderio espresso dal team Mercedes è quello di inaugurare una nuova tendenza all’interno dell’intera Formula Uno, spingendo anche gli altri player a scelte più sostenibili, sia rispetto alle gare che alle attività connesse, come appunto gli spostamenti aerei del team. L’acquisto di SAF, il carburante per l’aviazione sostenibile, “sarà utilizzato per le nostre emissioni indirette dell’aviazione Scope 3, che sono escluse dal tetto dei costi della Formula Uno, come i voli per i Gran Premi e altri viaggi aerei di lavoro”, ha precisato il gruppo. Acquistando SAF, Mercedes calcola di poter essere in grado di ridurre di quasi il 50% l’impronta dei viaggi aerei del proprio team di gara “e continuerà a compensare le restanti emissioni di carbonio dell’aviazione con compensazioni Gold Standard”, continuando nel contempo a lavorare “con l’industria per aumentare la disponibilità di SAF”. “Io volo molto – ha detto Toto Wolff, amministratore delegato del team Mercedes-AMG Petronas F1 – il team vola molto. Se dobbiamo volare, dobbiamo trovare un modo migliore per farlo e il SAF è la migliore soluzione disponibile al momento nel settore dell’aviazione. Vogliamo essere all’avanguardia del cambiamento, utilizzando la nostra piattaforma globale di motorsport come modello per un futuro più sostenibile e diversificato”.

Formula Uno – Mercedes-AMG Petronas Motorsport, 2022 Austrian GP. Lewis Hamilton (© 2022 Mercedes-Benz Group AG)

Nel frattempo il dibattito su questo tema è molto acceso e divisivo, all’indomani dell’approvazione – con 334 voti favorevoli e 95 contrari – con la quale il Parlamento europeo si prepara a negoziare sul Sustainable Aviation Fuel (Saf) con il Consiglio dell’Unione europea. L’idea è promuovere la nascita e la diffusione di carburanti sostenibili per l’aviazione, si chiama RefuelEU Aviation, e rientra nel pacchetto Fit for 55. Quel che manca è una definizione esatta del soggetto: mentre la Commissione europea ha proposto una definizione tradizionale basata sulla direttiva Red II del 2018 sulle energie rinnovabili, il dicastero per i trasporti del Parlamento vorrebbe ampliarne il concetto fino a includere “i combustibili liquidi e gassosi prodotti dal trattamento dei rifiuti e dai gas di scarico di origine non rinnovabile”. Ma Parlamento e Commissione europea sono in disaccordo su vari altri punti decisivi: oltre al tipo di combustibili considerati ammissibili, anche la procedura di implementazione, il meccanismo di flessibilità, il fondo per l’innovazione. Se la Commissione proponeva di implementare il 2% di Saf entro il 2025 e salire al 63% nel 2050, il Parlamento punta ad un 6% nel 2030, passando per il 54% nel 2045, per arrivare all’85% nel 2050. Prima di tutto servono finanziamenti: a questo scopo l’Europarlamento ha stabilito la creazione di un nuovo fondo dedicato all’aviazione sostenibile per lavorare sull’innovazione nel periodo dal 2023 al 2050, con fondi derivanti in parte dalla vendita all’asta delle quote del sistema Emission Trading Scheme (Ets) dell’Unione europea, ovvero una sorta di tassa per i forti emettitori europei.

L’articolo Mercedes, il Team della F1 userà solo carburante sostenibile per volare proviene da The Map Report.

0 comments on “Mercedes, il Team della F1 userà solo carburante sostenibile per volare

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: